Le bambine di una volta che trascorrevano interi pomeriggi a giocare con le bambole oggi non esistono più, siamo negli anni 20 del nuovo millennio e anche le abitudini, i giochi e i passatempi sono cambiati. Non sempre in meglio, questo è vero, fatto sta che le attività a disposizione sono quintuplicate, oggi le bambine vanno a nuoto, a musica, a hip-hop e raramente succede che si annoino con gli amici in cortile. Per questo se si vuole fare loro un regalo è necessario tenere presenti una serie di considerazioni. Le bambine di oggi sono avvezze alla tecnologia e molto più aggiornate di parecchi adulti, tuttavia non bisogna mai dimenticare che si tratta pur sempre di bambine e come tali vanno trattate e rispettate.

Cosa regalare a una Bambina da 0 a 10 anni?

Ovviamente in base all’età le esigenze cambiano, se vuoi sorprenderla vai su un gioco, magari educativo. In questa guida ti daremo tante idee e spunti per un regalo di sicuro successo!

Giochi e giocattoli, una garanzia per le bambine di tutte le età

Quando si sceglie un giocattolo come regalo è bene considerare l’età della festeggiata, ad ogni età infatti corrisponde una tipologia di gioco più adatta, un modo diverso di approcciare. Che si tratti di lego, case delle bambole, videogames, giochi da fare all’aperto e in compagnia, giochi in scatola o giochi di manualità, ciò che conta è che siano appropriati all’età della bambina. Non regalate mai un gioco che in quel momento la bambina non possa utilizzare perché ancora troppo piccola né, al contrario, scegliete un giocattolo per bambine più piccole di lei. In entrambi i casi rimarrebbe delusa. Cercate di pensare alle sue passioni, se è una bambina creativa, se ama stare in gruppo o se preferisce giochi più riflessivi e solitari. Magari è appassionata di scienza oppure una che promette meraviglie nel campo dell’investigazione, ciò che vi consigliamo è di cercare di assecondare le sue inclinazioni senza prendere la cosa troppo sul serio, ma con giocosità e leggerezza.

Idee regalo per bambine che amano disegnare

E’ vero, le bambine hanno smesso di annoiarsi nel cortile di casa, ma sfido chiunque a trovarne una che non ami disegnare, scrivere, dipingere. E’ un primo modo per esprimersi, anche quando la scrittura non è ancora un solido strumento a cui affidarsi, e può essere un ottimo punto di partenza per la scelta del regalo. Matite colorate, pastelli a cera, tempere, acquerelli, cavalletti, fogli, foglietti, taccuini e cartoncini, tele, pennelli e via dicendo, il mondo della raffigurazione ci offre una marea di possibilità e non solo nel bidimensionale. Esistono infatti kit per la creazione di statue in gesso, mosaici e molto altro, uno straordinario modo per iniziare le bambine ad un modo di esprimersi differente da quello a cui sono abituate nella quotidianità. E poi chissà che non scopriate l’Artemisia Gentileschi dei giorni nostri.

Per le lettrici di domani

E’ solo un falso mito quello secondo il quale ai bambini non piacciano i libri, ai bambini piace leggere storie, raccontarle e fantasticare, il segreto sta nel trovare il genere giusto, il tipo di storia che possa piacere loro. E per le bambine? Le bambine di oggi non sono più legate ai soliti clichés alla Orgoglio e Pregiudizio, oggi le bambine possono leggere storie di dinosauri, di fate, di mostri e vampiri. Sono libere di andare nella direzione in cui il loro gusto o la loro curiosità le conduce, per questo non è così semplice scegliere un libro che possa soddisfarle. Magari la vostra scelta ricadrà sul libro che cambierà loro la vita, tutto è possibile, ma non è detto che la cosa vada così liscia. Il nostro consiglio è quindi quello di non limitarsi a curiosare tra i libri, ma di guardare oltre optando magari per un kindle Amazon così che possa leggere ciò che vuole quando preferisce oppure un buono da spendere in libri. Tutte idee che anche i genitori non potranno non apprezzare.

Regali musicali per bambine che hanno orecchio

Avete mai pensato di regalare uno strumento musicale ad una bambina? Non importa che sia appassionata di musica e nemmeno che abbia espresso il desiderio di poter suonare uno strumento! A volte le cose migliori nascono per caso e, anche se non dovesse diventare un genio della chitarra o del pianoforte, certamente ciò che avrà imparato in quell’ambito lo porterà con sé per tutta la vita. Se non volete investire in uno strumento, allora potreste optare per delle comode cuffie bluetooth o per delle casse portatili da utilizzare all’aria aperta con le amiche, per divertirsi come matte in ogni momento insieme.

Regali per piccole scienziate

E se il regalo fosse uno strumento tecnologico in grado di tornare utile anche per la scuola? Per molte bambine l’incontro con la scienza è un momento magico poiché consente loro di scoprire il mondo in modo logico e di coglierne le prove nella vita di tutti i giorni. Scrutare le stelle e vedere come cambia il cielo da una stagione all’altra, oppure guardare ciò che si cela in una goccia d’acqua. Certo, farlo ad occhio nudo è alquanto difficile, servirebbero degli strumenti adatti. Potreste quindi optare per degli oggetti tecnologici come telescopi e microscopi, ma anche giochi capaci di spiegare con semplicità le importanti basi scientifiche. E poi ancora libri, gadgets e ovviamente tablet e pc. Sembrerà scontato, ma questi ultimi sono i regali che vanno sempre per la maggiore. Tuttavia prima di spingervi in quella direzione consultate sempre i genitori, potrebbero non essere d’accordo.

Per bambine tecnologiche

Abbiamo provato a stare sul tema manualità, a parlare di giochi in scatola e pomeriggi all’aperto, ma ora è giunto il momento di buttarsi a capofitto sulla tecnologia, in altre parole i regali più ambiti dai piccoli di casa. Tra macchine fotografiche digitali per incorniciare i momenti più belli della propria gioventù, action camera e smartwatch, è davvero dura rinunciare alla tecnologia. Del resto si tratta di strumenti alla portata di tutti che fanno parte della quotidianità di molti. Anche il tanto ambito smartphone rientra tra questi e spesso rappresenta un traguardo per tutte quelle bambine che lo vedono come simbolo di indipendenza, si fa per dire. In questo caso, ancora una volta, il permesso dei genitori è fondamentale e assolutamente necessario. Se si vuole stare sempre sul tema tecnologia, ma con qualche responsabilità in meno vi consigliamo il proiettore portatile, perfetto per vedere cartoni animati e film con le amiche, oppure una tv dedicata, magari dotata di una collezione dvd/blu-ray di film, telefilm, cartoni animati e così via.

Le bambine hanno bisogno di stare all’aria aperta: ecco i doni migliori

Se si vuole strizzare l’occhio alla tecnologia senza rinunciare a lunghi pomeriggi all’aperto, allora si può optare per skateboard, hoverboard, monopattini elettrici e molto altro. Stando sul tradizionale vi consigliamo invece l’intramontabile bicicletta, perfetta per i primi ritrovi pomeridiani con gli amici senza il controllo dei genitori oppure giochi da sfruttare in compagnia come palloni, canestri, racchettoni, trampolini elastici, calcio balilla, ping-pong. Tuttavia la possibilità di svagarsi liberamente non è poi così all’ordine del giorno, le bambine del nostro tempo infatti sono spesso impegnate in attività pomeridiane, sportive o educative, e per questo si potrebbe considerare l’opzione di regalare loro qualcosa di attinente alla disciplina praticata. Scarpette da danza, ginocchiere per la pallavolo, parastinchi per il calcio, guantoni da boxe, oppure borse, borsoni, portascarpe, accappatoi e chi più ne ha più ne metta.

Grandi classici per bambine di tutte le età

Ultimi, ma non per importanza, citiamo tutti quei regali un po’ più tradizionali, ma anche molto personali. Parliamo di abiti, scarpe e accessori come borse, fasce, fermagli, bracciali e orecchini. Quando si sceglie uno di questi doni per una bambina bisogna stare molto attenti a non esagerare, è sempre necessario prestare un occhio di riguardo cercando di non scegliere qualcosa che non sia in linea con la sua età. Make-up ad una bambina di 10 anni? No, grazie, a meno che non si tratti di cofanetti giocattolo dai colori fluo. Nulla di serio, insomma. Un’altra opzione potrebbe essere quella di puntare sul loro luogo più intimo, ovvero la cameretta da letto. Alla loro giovane età infatti rappresenta un vero e proprio rifugio e scegliere qualcosa che possa renderlo più accogliente e ancor più personale potrebbe risultare una mossa vincente. Lampada da lettura o stereo? Sveglia super cool o set da letto in stile Frozen? Le possibilità sono molteplici, a voi la scelta!

Non siete riusciti a trovare il regalo giusto? Forse la bambina in questione è cresciuta prima che poteste accorgervene e ha già i gusti e le esigenze di una ragazza, provate a curiosare tra le Idee regalo ragazza.