Sta per nascere un bimbo e non sapete da che parte iniziare per scegliere un regalo adeguato?
E’ sempre così, quando bisogna celebrare una nuova vita che viene al mondo scatta sempre il panico da regalo, da un lato infatti lo si vorrebbe celebrare degnamente, magari con un regalo ricordo  che possa seguirlo per tutta la vita, dall’altra si vorrebbe optare per un regalo utile in grado di facilitare la vita ai genitori. Prima di passare in rassegna un bel po’ di idee vogliamo però darvi un consiglio. Se siete minimamente in confidenza con i genitori chiedete loro ciò di cui hanno bisogno o se possiedono già molti abitini. Quando nasce un figlio ciò che si desidera di più in assoluto è il tempo per recuperare le energie e dover sistemare fior di regali doppi non è certo un grande aiuto. Ecco quindi le migliori idee regalo per la nascita di un bambino.

Cosa si regala quando nasce un bambino

Abbiamo visto come sia essenziale cercare di non creare sovraffollamento di oggetti inutili nella casa dei genitori, tuttavia spesso è difficile resistere all’acquisto di giochi, giochini, abiti e maglioncini così teneri e coccolosi. Ebbene, di seguito vi diamo qualche dritta per poter scegliere coscientemente, senza che zuccheri eccessivi alterino la vostra lucidità passando per regali ultratecnologici ed arrivando anche ai tanto amati album fotografici. Prima di scegliere un regalo per un bimbo appena nato tenete però presente che spesso i genitori decidono di istituire delle liste nascita, un po’ come le liste nozze, ma in un negozio di bambini (fisico o digitale che sia), perciò vi consigliamo di informarvi in tal senso.

[amazon bestseller=”migliori regali neonati” items=”3″ template=”table”]

Regali utili per i primi mesi

Abbiamo parlato di giochi ed abiti, così belli da perderci ore per poter compiere la miglior scelta in assoluto, esistono però prodotti molto meno romantici ma molto più utili ed apprezzati. Stiamo parlando di tutti quegli irrinunciabili oggetti indispensabili per i primi mesi di vita del bebè, vale a dire biberon, bavaglini, accappatoi, lenzuoli, bidoni appositi per pannolini, pannolini, tiralatte, termos per biberon, sterilizzatori e via dicendo. Sono tante le opzioni che si possono trovare sul mercato, per tutte le tasche e tutte le esigenze. Se proprio dovessimo darvi un consiglio di stile, cercate di evitare le torte di pannolini, molto in voga per gli ormai inflazionatissimi baby shower, sono certamente utili, ma anche superate e decisamente poco glam.

[amazon box=” B004QJ2MU2, B004S0UELS, B07VL3P1SK” grid=”3″]

[amazon box=” B07D9GRP4N, B00SN4GQTY, B07PSJKYKQ” grid=”3″]

Abiti per neonati maschi

Body, maglioncini minuscoli in tinte pastello, canottierine e magliettine, felpe in formato mini e cappellini da crisi iperglicemica, sì, gli abiti per bambini sono davvero splendidi e anche deliziosi da regalare e da ricevere. Tuttavia bisogna prestare molta attenzione, spesso infatti i neogenitori ricevono tonnellate di abiti adatti ai primi giorni di vita che nel giro di un mese non calzano più al piccolo di casa, perciò vi consigliamo di essere abbondanti e di optare sempre per taglie in crescita, tranquilli che il neonato di turno saprà di che vestirsi. Un altro aspetto a cui fare attenzione è il periodo dell’anno in cui ci si trova, vi facciamo un esempio: se il bambino nasce ad agosto, non regalategli un costumino per il mare taglia 3 mesi perché tendenzialmente a novembre, quando per l’appunto avrà 3 mesi, non sarà più tempo di spiaggia e tuffi in mare. Sembra un discorso scontato, ma sono molti quelli che incappano in questi tipi di errore. Se i genitori vi sembrano abbastanza rock’n’roll potete optare anche per un regalo un po’ più audace, magari un ciuccio degli ACDC abbinato al bavaglino.

[amazon box=” B072KH56W1, B07TTMRV4Q, B07XJ3Y6RS” grid=”3″]

[amazon box=” B01HUP226C, B00HRIQU4S, B07XYPHTTH” grid=”3″]

Giocare, la parola più bella del mondo

Ebbene sì, ora tocca ai giochi, ottima soluzione regalo se però non rischia di occupare l’intero salotto dei neogenitori. Quando si sceglie un gioco per un bimbo appena nato bisogna infatti mettersi una mano sul cuore e dare spazio alla ragionevolezza e mettendo da parte velleità megalomani di sorta. In sostanza, anche se ci piacerebbe regalare la palestrina più sensazionale del mondo con api in cartapesta grandi come conigli e luci da “notte di Natale in piazza”, è bene optare per oggetti di piccole dimensioni facilmente riponibili in ceste ed armadi. Le palestrine, le api sopra alla culla, i peluche realizzati con materiali naturali, i libri di stoffa, giochi per dentini in crescita, carillon per fare la nanna, questi sono i regali che seppur tradizionali vengono sempre apprezzati ed utilizzati.

[amazon box=” B07PYWWBF8, B06Y5Q5XRB, B08BR7FB9D ” grid=”3″]

[amazon box=” B01DMNQOPG, B07Q4CY1PV, B0784WQC39 ” grid=”3″]

 Passeggini, ovetti e zaini

Al giorno d’oggi partire per le vacanze con un bambino di pochissimi mesi non è più un’eresia e grazie ai numerosi modelli di passeggini, ovetti e accessori per auto è davvero comodo e semplice. Dai passeggini versione trekking per lunghe passeggiate in montagna o su strade non asfaltate a quelli da viaggio perfetti per le cappelliere degli aerei o dei treni, dagli ovetti per la macchina a sdraio, seggioloni e chi più ne ha più ne metta. Tutto dipende, ancora una volta, dalle esigenze dei genitori e innegabilmente dal vostro budget. Questi oggetti infatti sono molto utili, ma hanno il loro costo e per questo vanno scelti con ragione di causa. Se i genitori non viaggiano spesso e non sono mai andati a fare un’escursione in montagna dai tempi della colonia, allora evitate lo zaino da montagna per portare con sé proprio figlio. Allo stesso modo, se i genitori sono super sportivi e dinamici, cercate di evitare modelli troppo raffinati ed esclusivamente da città.  Anche la fascia, per stringerselo a sé nel più naturale dei modi, è un bel regalo per quei genitori un po’ alternativi.

[amazon box=” B07G85PQ5J, B08F7N8ZPJ, B01LDUJSQ2″ grid=”3″]

[amazon box=” B01N6NOLG2, B07ZRTDBB4, B0848WN35R” grid=”3″]

Regali nascita personalizzati

Ed eccoci giunti ai tanto amati ricordi, ovvero tutti quei regali che il neonato ancora inconsapevole potrà portare con sé per il resto della sua vita. Come dite? Avevate pensato ad una cornice d’argento in cui inserire una foto del piccolo? Lasciate perdere, a quelle ci penseranno già nonne e zie, optate piuttosto per un regalo creativo come il set per fare calchi ai piedini o a libri su misura, a puzzle in legno, ad iniziali decorate da appendere nella cameretta, ad album fotografici dall’aria sbarazzina. Anche la scatola dei ricordi è uno di quei regali dolcissimi di cui si ricorderà per sempre. Insomma optate per quello che volete, ma cercate di lasciare l’argenteria a casa.

[amazon box=” B01BF5KEHM, B01ELBJJXC, B07V1YFDFB ” grid=”3″]

[amazon box=” B071LQDVFR, B078TLB5N3, B07KB62VCL” grid=”3″]

Neonati, quando la tecnologia è un’ottima alleata

“Ma mia nonna non aveva tutto questo e i suoi figli sono cresciuti benissimo”, è vero e non esistevano nemmeno le operazioni chirurgiche a distanza. Bene, appurato che la tecnologia non viene sempre per nuocere, possiamo iniziare a parlare di regali tecnologici. Primo tra tutti il baby monitor, ovvero quello strumento che consente di controllare i piccoli anche quando ci si trova in un’altra stanza, è davvero utile per la sicurezza del bambino. Altri possibili regali possono essere rappresentati da aspiratori nasali elettrici , bilance, termometri, umidificatori e giochi sensoriali. Pensate che esiste persino il ciuccio in grado di misurare la temperatura del bebè. Insomma qualsiasi regalo scegliate, ricordate che se punterete sulla tecnologia non potrete deludere né genitori né bambini.

[amazon box=” B07NY1PKBT, B00NQ0RA6S, B08618D8PG” grid=”3″]

[amazon box=” B07R1JK3XS, B07GJGKMVR, B07XF7BNWD” grid=”3″]

Un buono regalo

Sono sempre di più i genitori che decidono di creare una lista nascita su Amazon per semplificare la scelta ad amici e parenti. Perciò prima di scervellarvi chiedete ai genitori se hanno optato per una cosa del genere, in caso negativo potreste scegliere di regalargli un bel buono Amazon da spendere come desiderano acquistando ciò che vorranno nel momento in cui ne avranno bisogno.

[amazon box=”B005VG4G3U” template=”vertical”]

Regalo nascita secondo figlio

Se il bimbo in questione è un secondogenito (o oltre) allora le cose cambiano, avrà infatti bisogno di molti prodotti in meno poiché gli verranno passati dal fratello o dalla sorella maggiore. Passeggini, abiti, oggetti tecnologici, avrà già tutto quanto di più utile possa esserci per un bambino appena nato. In questo caso cercate di analizzare bene la situazione, se il primogenito è un maschio non scegliete abiti da regalare, ne avrà già moltissimi, optate piuttosto per un oggetto personalizzato. Se invece la primogenita è una femmina potreste scegliere qualche abito o qualche fascia per capelli, così che non debba indossare solo vestitini maschili.

[amazon box=” B008H1D69Q” template=”vertical”]

State cercando il regalo per la nascita di una bambina? Andate a curiosare su Guida ai regali per bimba appena nata, troverete tante idee tra cui scegliere il regalo giusto.